IL RICORSO ALLA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL’UOMO

Ai sensi dell’art. 35 della Convenzione, il ricorso alla Corte europea dei diritti dell’uomo può essere presentato da una persona fisica o giuridica che sia stata parte (attrice o convenuta o imputato in un procedimento penale) in una controversia davanti ai giudici italiani (civili, penali e amministrativi) e solo dopo che siano esauriti tutti i possibili mezzi di impugnazione davanti agli stessi giudici nazionali, vale a dire – tendenzialmente – una volta ottenuta la sentenza definitiva in Cassazione.

RITIENI DI ESSERE STATO CONDANNATO INGIUSTAMENTE?

SE NON SONO ANCORA TRASCORSI QUATTRO MESI DAL PROVVEDIMENTO DEFINITIVO CHE CONCLUDE TUTTI I RIMEDI GIUDIZIARI ITALIANI, PUOI FARE ANCORA RICORSO ALLA CORTE EUROPEA PER I DIRITTI DELL’UOMO A STRASBURGO.

Da Catania verso tutta l’Italia, il nostro Studio può occuparsi di verificare se dagli atti del tuo processo potrebbe individuarsi una violazione della Convenzione Europea per i Diritti dell’Uomo e pertanto la fattibilità per poter proporre ricorso alla Corte di Strasburgo.

Quando un cittadino ritiene che lo Stato abbia violato uno degli obblighi assunti con la sottoscrizione della Convenzione europea per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo, può fare ricorso alla Corte europea dei Diritti dell’Uomo.

Il procedimento dinanzi alla Corte di giustizia è gratuito. Per contro, la Corte non si accolla le spese dell’avvocato abilitato a esercitare dinanzi a un giudice di uno Stato membro dal quale le parti devono farsi rappresentare.

Il termine per la presentazione dei ricorsi alla Corte europea dei diritti dell’uomo è stato ridotto a 4 mesi a decorrere dalla data di deposito della sentenza che ha esaurito tutti i rimedi giudiziari interni

Il ricorso va redatto utilizzando il formulario ufficiale messo a disposizione dalla Corte sul sito internet.

Certamente, ma il ricorso dovrà essere firmato dalle persone che ne hanno la rappresentanza.

Nella prima fase della procedura è facoltativa l’assistenza di un avvocato, nella fase successiva, ovvero dopo la notificazione dell’istanza, il ricorrente dovrà essere rappresentato da un avvocato abilitato ad esercitare la professione in uno qualsiasi degli Stati contraenti e sul cui territorio sia residente.

Se la Corte accerta che vi è stata violazione della Convenzione o dei suoi protocolli e se il diritto dell’Alta Parte contraente non permette se non in maniera imperfetta di rimuovere le conseguenze di tale violazione, la Corte accorda un’equa soddisfazione economica alla parte lesa.

RACCONTACI IL TUO CASO

Credi che il tuo caso giudiziario possa essere portato sino alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo?
Ritieni di essere vittima di un’ingiustizia?

Possiamo aiutarti a capire se il tuo caso giudiziario possieda i presupposti per un ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell’Uomo.

Compila il form qui accanto e contatta il nostro studio.

    PRENOTA UNA CONSULENZA

    Scegli la Consulenza più adatta alle tue esigenze:

    SERVIZI INCLUSI:

    • Video-Consulenza della durata di 45 minuti attraverso: Google Meet o Videochiamata.
    • Prenotazione personalizzata degli appuntamenti: sei tu che scegli il giorno e l’orario che preferisci!
    • Possibilità di chiarimenti successivi per email se tu avessi altri dubbi dopo la nostra consulenza.

    PREZZO DELLA CONSULENZA: 

    NESSUN COSTO AGGIUNTIVO

    Se dopo la nostra consulenza deciderai di affidarmi la tua pratica questo costo verrà considerato in acconto per il prezzo finale.

    Guida alla prenotazione:

    È tutto davvero molto semplice! Questi sono i singoli passaggi per prenotare la consulenza online:

    • Scegli il giorno che preferisci tra quelli disponibili (colorati di blu) nel calendario.
    • Scegli l’orario che vuoi (sempre di colore blu) e clicca su: “conferma“.
    • Inserisci i tuoi dati completi.
    • Scegli la modalità di consulenza: puoi indicare Google Meet (riceverai alla tua e-mail il link per il collegamento) oppure Chiamata Telefonica (indica il numero di cellulare italiano su cui vuoi ricevere la mia chiamata).
    • Ora inserisci i dati per il pagamento e clicca su: “paga con PayPal”.
    • Infine clicca su: “programma l’evento“.

    Ora riceverai per e-mail un promemoria con i dettagli della prenotazione.

    Hai finito!

    Modalità di pagamento:

    Per assicurati un pagamento sicuro e senza rischi la tua transazione sarà gestita da PayPal questo significa che potrai pagare tranquillamente con il tuo account PayPal (se ne possiedi già uno), oppure utilizzare la tua carta di credito (senza alcuna registrazione).

    Tutto senza costi e in totale tranquillità, senza rischi e pericoli.

    [Calendly]

    SERVIZI INCLUSI:

    Un incontro con l’Avv. Massimo Ferrante della durata di 45 minuti presso lo Studio di catania.

    Prenotazione personalizzata degli appuntamenti: sei tu che scegli il giorno e l’orario che preferisci!

    Possibilità di chiarimenti successivi per email se tu avessi altri dubbi dopo la nostra consulenza.

    PREZZO DELLA CONSULENZA: 130€

    NESSUN COSTO AGGIUNTIVO

    Se dopo la nostra consulenza deciderai di affidarmi la tua pratica questo costo verrà considerato in acconto per il prezzo finale.

    Guida alla prenotazione:

    E’ tutto davvero molto semplice! Questi sono i singoli passaggi per prenotare la consulenza online:

    • Scegli il giorno che preferisci tra quelli disponibili (colorati di blu) nel calendario.
    • Scegli l’orario che vuoi (sempre di colore blu) e clicca su: “conferma“.
    • Inserisci i tuoi dati completi.
    • Ora inserisci i dati per il pagamento e clicca su: “paga con PayPal”.
    • Infine clicca su: “programma l’evento“.
    • Ora riceverai per e-mail un promemoria con i dettagli della prenotazione.

    Hai finito!

    Modalità di pagamento:

    Per assicurati un pagamento sicuro e senza rischi la tua transazione sarà gestita da PayPal questo significa che potrai pagare tranquillamente con il tuo account PayPal (se ne possiedi già uno), oppure utilizzare la tua carta di credito (senza alcuna registrazione).

    Tutto senza costi e in totale tranquillità, senza rischi e pericoli.

    [Calendly]

    Abbiamo innovato il vecchio rapporto cliente-avvocato

    Remote Legal Assistance

    Sin dall’inizio la nostra mission è stata quella di abbattere le barriere e le distanze che troppo spesso caratterizzano la nostra professione.

    Per questo abbiamo introdotto il sistema Remote Legal Assistance, una formula del tutto nuova integrata con diversi canali di comunicazione e strumenti all’avanguardia per interagire con i clienti con efficienza, rapidità e trasparenza.